Blog

Richiama i Clienti e Riempi l’Agenda

Richiama i Clienti e Riempi l'Agenda
Fissa tanti appuntamenti a partire dal mese della vista

Ad ottobre tutto il mercato dell’ottica si risveglia: scende la domanda di occhiali da sole, ma le associazioni e le aziende produttrici aiutano a creare un momento in cui il portatore di occhiali viene sensibilizzato a fare un controllo della vista. Il cliente da parte sua sembra apprezzare questa occasione, forse perché sente la necessità di far valutare la propria visione con l’arrivo dell’autunno, forse perché ad ottobre si hanno le pile cariche e si è maggiormente disposti a risolvere un problema che si è trascurato per troppo tempo…ma senza dubbio in questo momento cresce una nuova domanda di servizi, che possono trovare l’offerta che meglio riesce a mettersi in evidenza.

 

PERCHE' ADERIRE A QUESTA INIZIATIVA?

Far riecheggiare un messaggio che viene promosso e spinto da tutti può garantire grandi risultati con un minimo sforzo. Per qualcuno si tratta semplicemente di intercettare l’esigenza che viene creata nel cliente, per altri si tratta di sfruttare il materiale marketing messo a disposizione delle associazioni o dai gruppi, per altri ancora vuol dire giovare di sconti promossi dai fornitori.

Ad ogni modo si tratta di un’occasione per l’ottico indipendente che lotta contro le catene di scontisti per far valere la propria identità e la propria professionalità: egli può cavalcare questo momento trasmettendo il messaggio al mercato, ma soprattutto rivolgendosi ad un target interessato della propria clientela che altrimenti potrebbe decidere di affidarsi a qualcun altro.

 

QUALE OBIETTIVO PREFISSARSI?

Il primo obiettivo deve essere quello di riempire l’agenda appuntamenti, il secondo quello di convertire i controlli della vista in vendite.
Prima che voler fare nuovi clienti, ci si dovrebbe impegnare per cercare di richiamare le vecchie conoscenze. Molti ottici hanno a disposizione un archivio clienti foltissimo, con una percentuale di clienti dormienti/persi pari al 60%, che aspetta solo di essere chiamato.
Rivolgendosi ai propri clienti, inoltre, si hanno questi vantaggi:

  • Essi sono coloro che per qualche motivo da scoprire ci hanno scelto;
  • Esiste un rapporto o almeno le basi per un dialogo;
  • Comunicare coi propri clienti è molto più efficace in termini di tempo e denaro.

 

COME ASSICURARSI DEI RISULTATI?

Per ottenere dei risultati importanti bisogna veicolare il messaggio attraverso diversi canali:

  • Comunicazione in negozio attraverso banner e totem;
  • Comunicazione attraverso i Social, la Newsletter o il sito web;
  • Comunicazione Email o SMS;
  • Rechiamo telefonico.

Proprio quest’ultima rappresenta l’azione più remota ed allo stesso tempo la più efficace messa in campo da un negozio di ottica. Molti imprenditori sono diffidenti ad adottare questa strategia perché si reputa sia un’azione invasiva o perché non si ritiene di avere il tempo per svolgere questa attività. Il problema tuttavia di solito è il “come” affrontare le chiamate, andando a definire bene le parole da usare. Mentre per quanto riguarda il tempo, è sufficiente organizzare meglio le attività e pianificare qualche ora al giorno per ottenere degli ottimi risultati.

 

COME POSSIAMO AIUTARTI?

La nostra consulenza vuole aiutarti a:

  • Analizzare le opportunità del tuo database, definendo il target dei clienti a cui rivolgersi;
  • Creare una strategia multicanale in base ai mezzi disponibili;
  • Effettuare delle chiamate cordiali ed efficaci, attraverso la creazione di uno script adatto e l’affiancamento per i primi tentativi;
  • Misurare i risultati ottenuti.

 

E SE QUESTO PERIODO DURASSE PER SEMPRE?

Il nostro obiettivo quindi è renderti indipendente, ma allo stesso tempo darti gli elementi per essere efficace. Durante l’anno anche altri tipi di richiamo possono garantirti una maggior fidelizzazione del cliente ed un servizio come nessun altro: basto solo organizzare la strategia, monitorare i risultati e motivare le persone.

 

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *